fbpx

Pestata a sangue dal fidanzato, pubblica su fb le foto del suo volto tumefatto: 30enne in manette

UMBRIA RAGAZZA PICCHIATA

Perugia: arrestato 30enne, la compagna aveva pubblicato le foto del pestaggio su fb

Sequestro di persona, violenza sessuale, minaccia aggravata e lesioni aggravate nei confronti della compagna. Sono queste le accuse per  un 30enne umbro, nei confronti del quale il tribunale di Perugia ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.  Nei giorni scorsi la compagna aveva postato sul suo profilo facebook alcune foto col volto tumefatto, come quella che abbiamo scelto come immagine in evidenza di questo articolo. L’uomo, spiegano i Carabinieri di Valfabbrica, era spesso in stato di alterazione dovuto all’assunzione di alcool e di sostanze stupefacenti. Al 30enne è stato inoltre applicato il braccialetto elettronico. La ragazza, come ricostruito dagli investigatori, veniva minacciata anche di morte e veniva presa a pugni e schiaffi dall’uomo che la teneva chiusa in casa e controllava anche i suoi social network.