fbpx

Palermo: licenziamenti Sivibus, clausole sociali per lavoratori e manutenzione in appalto (2)

(Adnkronos) – Adesso bisognerà individuare le aziende cui affidare il sevizio, nel rispetto dei vincoli previsti dai bandi che Sivibus si era aggiudicata. Il presidente dell’Amat ha confermato di aver già avviato le procedure per individuare altre aziende. Per quanto riguarda invece la notizia, apparsa sulla stampa, riguardo l’intenzione di internalizzare i servizi di manutenzione “Cimino – continuano Biondi e Comella – è stato molto chiaro: il perimetro del servizio affidato all’esterno non è in alcun modo messo in discussione”. L’Amat continuerà ad affidare a terzi la manutenzione dei bus che fino a ora ha svolto la Sivibus.
Nel pomeriggio i sindacati hanno incontrato anche la Sivibus per continuare il percorso di esame congiunto previsto dalle norme che regolano i licenziamenti collettivi. “Abbiamo chiesto – concludono – l’attivazione della cassa straordinaria prevista per l’industria perché vogliamo percorrere tutte le strade in attesa del ricollocamento dei lavoratori nelle aziende che subentreranno alla Sivibus”.