fbpx

Reggio Calabria: Melicucco in festa, ok alla costruzione della nuova chiesa

melicucco

Reggio Calabria, al via l’iter che porterà alla nascita della nuova Chiesa a Melicucco, prevista anche la costruzione di una sala morgue

Si è svolto nella serata del 27 dicembre il Consiglio Comunale in cui tra i punti all’ordine del giorno vi era la Concessione Gratuita del Diritto di Superficie su un’area Comunale alla Parrocchia San Nicola Vescovo, per la costruzione della nuova Chiesa di Melicucco. Si realizza per tutta la comunità melicucchese una pagina storica che vede materializzarsi un obiettivo che da oltre 50 anni si è sempre rincorso. Con i voti favorevoli della sola maggioranza si da avvio all’iter che porterà alla nascita della nuova Chiesa sulla Piazza Sen. D. Romano, che prevede oltre alla realizzazione della chiesa anche la costruzione di una sala morgue.
“Tale investimento nel nostro territorio sarà sicuramente motivo di aggregazione, considerato il ruolo che la “Chiesa” per mezzo della parrocchia ricopre nella nostra comunità, come polo di unione sociale e culturale e di ciò l’Amministrazione Comunale è orgogliosa di essere parte attiva di questo che vede sempre più il bisogno di creare momenti di unione e di partecipazione.
Non possiamo esimerci dal ringraziare il nostro Parroco Don Pasquale Galatà, che è stato protagonista e artefice, fin dal suo insediamento per il raggiungimento di questo obiettivo- dichiara l’Amministrazione comunale.
Inoltre, si coglie l’occasione per rendere noto che, l’Amministrazione Comunale ha già ottenuto dei finanziamenti per oltre 2.000.000 di euro per la costruzione della nuova scuola e la ristrutturazione di quelle già esistenti. Obiettivo di questa Amministrazione non è limitato all’ambito delle scuole e della chiesa, ma sono in atto altri interventi rivolti all’ambito sociale-sportivo-culturale-ambientale e, nello specifico: la realizzazione del nuovo campo di calcetto “Patrizio Napoli” i cui lavori sono già in corso d’opera e la progettazione del palatenda i cui finanziamenti per entrambi i progetti sono di oltre 350.000 euro. L’ammodernamento e l’efficientamento energetico della pubblica illuminazione delle vie cittadine, il risanamento ambientale della fiumara “Sciarapotamo” per oltre 1.500.000 euro. Non per ultimo è stato sottoscritto nei giorni scorsi un verbale di accettazione per interventi di riqualificazione del centro storico per 350.000 euro.
Tutto questo per raggiungere l’obiettivo di creare una Melicucco all’avanguardia e per guardare al futuro senza la paura dei fantasmi del passato”.