fbpx

Mafia: depistaggio Borsellino, pm Palma ‘in agenda Paolo conferma incontro al Viminale’

Caltanissetta, 13 dic. (Adnkronos) – Nell’agenda rinvenuta nell’abotazione di Paolo Borsellino, dopo la strage di via D’Amelio, “c’era la conferma che nel giorno dell’interrogatorio di Gaspare Mutolo Borsellino andò al ministero dell’Interno. In quell’agenda c’era scritto: Viminale”. Così Annamaria Palma proseguendo la deposizione al processo sul depistaggio sulle indagini sulla strage. Il magistrato viene sentita come indagata di reato connesso. “Io, Petralia e Di Matteo – ha aggiunto – sentimmo anche il ministro Mancino che negò in modo assoluto di avere incontrato Borsellino, e non siamo riusciti a trovare riscontri sulla presenza di Contrada”.