fbpx

Lega: Beghin, ‘vera partita è no a dazio a zero su import nocciole turche, non polemica Salvini’

Roma, 6 dic. (Adnkronos) – “No al dazio zero sull’import di nocciole turche in Europa come vuole la Germania”. A lanciare il campanello d’allarme è Tiziana Beghin, capodelegazione del M5S al Parlamento europeo, intervistata da FinanciaLounge.com, portale del risparmio gestito. A Bruxelles il Movimento ha presentato un’interrogazione per fare luce sulla richiesta della Germania che vuole l’abolizione dei dazi doganali sull’import nel mercato comunitario delle nocciole turche. Questa è la vera partita in ballo “non la polemica inutile di Matteo Salvini”.
“Il nostro Paese è un grande produttore di nocciole di qualità – ha spiegato Beghin – ma le avverse condizioni meteorologiche dell’anno passato hanno determinato una riduzione della produzione, che di fatto è assolutamente temporanea e non dovrebbe ripetersi il prossimo anno. La Germania, grande acquirente di nocciole Italiane, ha richiesto all’Unione Europea di permettere l’ingresso a dazio zero di nocciole turche nel territorio comunitario per ovviare alla temporanea mancanza. Noi però abbiamo voluto suonare un campanello d’allarme, proprio perché non riteniamo che la riduzione nella produzione italiana sia tale da giustificare una misura così drastica che avrebbe come conseguenza di mettere fuori mercato un’eccellenza tutta nostrana anche nel lungo periodo”.