fbpx

**Iv: De Giorgi, ‘non chiamateci ‘Bestia’, noi diversi da Salvini’**

Roma, 11 dic. (Adnkronos) – “No. La Bestia no. Chiamateci come più vi aggrada, ma la Bestia no”. Lo scrive su Fb Alessio De Giorgi, a capo della macchina comunicativa social di Matteo Renzi, dopo il paragone oggi in un articolo con la ‘Bestia’ di Matteo Salvini. “Perché -argomenta- ci guida un sistema valoriale ben diverso da quello di Salvini: un sistema molto solido, che magari non tutti condividete ma che non è certo dettato dai likes”.
“Perché non usiamo troll, ma i nostri sono soltanto utenti reali, che firmano con nome e cognome assumendosi la responsabilità di ciò che scrivono. Perché quantitativamente i volumi sono notevolmente diversi, anche per la motivazione precedente. Perché gli squadristi, quelli veri, noi li combattiamo da sempre”. (segue)