fbpx

Ippica: la Coppa degli Assi torna ad Ambelia (2)

(Adnkronos) – Inaugurato nel maggio del 2019, con la prima edizione della Fiera mediterranea del cavallo, il campo a ostacoli di Ambelia è diventata un vero punto di riferimento per le manifestazioni sportive a tema equestre. Nell’ottobre scorso, l’impianto ha ospitato il concorso nazionale A5* della Coppa degli Assi che è gemellato con la Coppa delle Nazioni di Fieracavalli Verona.
Posizionato tra Scordia e Militello Val di Catania, il sito, trasformato dal governo Musumeci in un moderno centro per sport e competizioni equestri, si trova al centro di una storica tenuta nobiliare che si estende per 45 ettari, conosciuta nell’antichità per le sue coltivazioni viticole, come dimostrerebbe il nome ‘Ambelia’ che deriva dal greco Ampelos (vite). Oggi nella tenuta sorge l’Istituto incremento ippico della Regione Siciliana che assolve principalmente il compito di allevare e mantenere il cavallo puro sangue orientale, razza in via d’estinzione, con caratteristiche e doti uniche rispetto al patrimonio equino mondiale.