fbpx

Industria: Del Greco (Avio Aero), ‘It è investimento, favorisce sviluppo’ /Adnkronos (3)

(Adnkronos) – Quanto alla scelta di Avio Aero di passare ai servizi di Amazon Web Services, si è trattato di un passaggio quasi obbligato. “Siamo un’azienda che fa fondamentalmente progettazione, costruzione e manutenzione di sistemi e componenti per aeronautica militare e civile. La parte militare – spiega Del Greco – comporta che tutta una serie di informazioni debbano essere gestite in un certo modo e debbano restare sul territorio nazionale. Quindi abbiamo fatto uno studio su chi potevano essere i potenziali partner in ambito cloud, con una valutazione di due tipi: presenza sul territorio nazionale e tutta la serie di funzionalità, features, strategia e roadmap di prodotto”.
Alla fine, continua Del Greco, “l’apertura del datacenter a Milano da parte di Aws per noi si è rivelata fondamentale. Abbiamo tutta una serie di applicazioni che contengono dati particolarmente critici, che non potranno andare nel cloud fino al momento in cui il cloud non sarà certificato all’interno di determinati confini. Amazon sarà il primo ad aprire in Italia, anche se non si sa bene quando. La concorrenza, come Google, non si è espressa”.
In pratica, prosegue il cio di Avio Aero, “siamo andati su Amazon per questo motivo, per una scelta fondamentalmente di tecnologia e per una ricchezza dell’offerta che non è comparabile con quello che gli altri hanno”. Inoltre, “Aws era stata fortemente raccomandata da Ge Aviation e questa raccomandazione l’abbiamo colta in quanto tornava con la nostra scelta. Non c’è stata alcuna discussione”.