fbpx

Erogatori BrianzAcque debuttano al Comando Vigili Fuoco di Monza

Monza, 16 dic. – (Adnkronos) – Presso il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Monza, laddove l’acqua è elemento essenziale, BrianzAcque ha consegnato erogatori alla spina di acqua. Nell’ambito dell’iniziativa ‘Più acqua per tutti” l’azienda pubblica dell’idrico brianzolo, ha portato l’acqua di rete a Km zero nelle sedi della Pa con 45 dispenser, pronti a raddoppiare nel 2020. Ridurre l’uso degli imballaggi in plastica proponendo acqua di alta qualità garantita, diventa l’obiettivo del futuro grazie all’utilizzo dell’acqua del rubinetto, abitudine per la quale proprio i più piccoli diventano vettori di buone pratiche.
L’educazione nelle scuole con l’installazione dei dispenser e la distribuzione di borracce anche negli istituti scolastici e nelle biblioteche è rivolta proprio a questo. Il progetto ‘Acqua per tutti”, sta coinvolgendo 56 comuni nella battaglia contro la plastica con la certezza di avere sempre a disposizione un’acqua di qualità superiore da degustare. Case cantoniere, caserme dei vigili del fuoco, impianti sportivi scuole e biblioteche e municipi sono i luoghi privilegiati per la formazione e la trasmissione di valori improntati alla sostenibilità.
‘In 5 anni sono state così eliminate ben 18 milioni di bottiglie in plastica da 1,5 litri apportando anche un risparmio economico di 900 mila euro all’anno per i brianzoli” ha dichiarato Enrico Boerci, Presidente di BrianzAcque, ricordando come il territorio lombardo sia ricco di oro blu. ‘Attente analisi avvengono tutte le settimane e questo fa sì che l’acqua del rubinetto non abbia nulla da invidiare alle acque in bottiglia”, ha concluso il Presidente Boerci.
Il costo di un metro cubo di H2O di è di 1,29 euro, esce dai dispenser affinata attraverso un filtro meccanico che ne trattiene eventuali impurità e ha un filtro a carboni attivi per eliminarne possibili odori e/o sapori sgradevoli. Infine una lampada a raggi UV ultima la sanificazione finale prima della distribuzione. Il servizio viene fornito gratuitamente da parte di BrianzAcque con i soli costi della materia destinati ai beneficiari e con la possibilità di scegliere tra acqua liscia, gasata, fredda o a temperatura ambiente.
‘Siamo orgogliosi di essere tra i primi comandi ad aver ricevuto gratuitamente questo dispenser, molto utile in un luogo in cui la nostra presenza è attiva H24 e che ci permette di risparmiare una quarantina di bottiglie al giorno nel solo periodo invernale” ha commentato il Direttore dei Vigili del Fuoco di Monza, Luca Cerbino.