fbpx

Differenziata, Messina Servizi premia i cittadini virtuosi: una bici elettrica a chi conferisce più rifiuti nelle isole ecologiche [DETTAGLI]

/

Messina Servizi mette in palio una bici elettrica: verrà consegnata a chi negli ultimi 9 giorni del 2019 conferisce almeno 20 kg di rifiuti differenziabili nelle isole ecologiche

“Messinaservizi Bene Comune, punta ogni giorno su azioni virtuose per la città affinché Messina sia sempre di più una città ecosostenibile in linea con le direttive europee”. A dirlo il presidente di Messinaservizi Bene Comune Giuseppe Lombardo durante una conferenza stampa nella sede di Messinaservizi Bene Comune presentando l’iniziativa “Differenzia di più avrai un premio”. Presenti all’incontro i consiglieri del Cda Mariagrazia Interdonato e Lorenzo Grasso.
Abbiamo deciso –dice ancora Giuseppe Lombardo – di mettere in premio una bici elettrica di ultima generazione ‘E-fold20” marca ‘Casadei’, con pedalata assistita, che verrà sorteggiata tra tutti gli utenti in regola con la Tari che conferiranno negli ultimi 9 giorni del 2019 nelle nostre isole ecologiche almeno 20 kg di rifiuti differenziabili per avvio a recupero (Cartone, Carta, Plastica, Imballaggi di Metallo e Vetro). Un premio ecologico per la mobilità urbana che segue la linea ‘green’ già tracciata da Messinaservizi Bene Comune con il porta a porta. “Il sorteggio della bici – continua Lombardo – avverrà nei primi giorni di Gennaio 2020 – alla presenza di un notaio in diretta on line sulla nostra pagina Facebook. Il nome del vincitore sarà comunicato anche nel nostro sito, sule nostre pagine Twitter, Instagram e Facebook oltre che con un comunicato inviato a tutti i media”.
Vogliamo – conclude Dafne Musolino – vivere in un città una vita migliore, in cui l’uomo è in pace con se stesso e con l’ambiente che lo circonda. Perché il concetto di “città sostenibile” non diventi pura utopia, occorre partire da modelli concreti realizzabili sul territorio, in grado cioè di innescare un cambiamento, partendo però da idee semplici ed efficaci. Noi stiamo lavorando a diverse soluzioni per far diventare la città più “green. Sono le piccole azioni quotidiane quelle che poi rendono concreto un cambiamento”.