fbpx

Dal porto di Catania parte il secondo traghetto più grande del Mediterraneo

alf pollak

Come la sua gemella “Maria Grazia Onorato”, anche al Alf Pollak ha uno speciale primato: è la più grande nave traghetto che naviga il Mediterraneo. Le due navi, adibite al trasporto merci, copriranno la tratta fra Genova, Livorno, Catania e Malta, con la possibilità di scali anche a Napoli

Partirà stasera alle 20, dal porto di Catania la partenza della Alf Pollak, la seconda delle navi traghetto della Onorato Armatori. Come la sua gemella “Maria Grazia Onorato”, anche al Alf Pollak ha uno speciale primato: è la più grande nave traghetto che naviga il Mediterraneo. Le due navi, adibite al trasporto merci, copriranno la tratta fra Genova, Livorno, Catania e Malta, con la possibilità di scali anche a Napoli «trasformando in tal modo queste tratte – afferma una nota la Onorato Armatori – in vere e proprie Autostrade del mare nel vero senso della parola, con un risparmio economico per chi sceglie di imbarcare i propri mezzi sulle ro-ro del Gruppo, ma anche con un fortissimo risparmio di emissioni di CO2 che confermano una volta di più Onorato Armatori come la prima infrastruttura galleggiante d’Italia”.

Anche questa seconda unità, lunga 209,79 metri con una stazza di 32.770 tonnellate e un pescaggio di 6,80 metri, ha una capacità di trasporto di 4.100 metri lineari di carico e può imbarcare più di 300 semirimorchi.