Reggio Calabria: grosso ceppo sospeso tra i cavi della pubblica illuminazione

Reggio Calabria, pericolo in via Cagliostro: grosso ceppo sospeso tra i cavi elettrici

Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione di un nostro lettore di Reggio Calabria, in merito a una situazione di grave pericolo presso via Cagliostro, nel quartiere di Sambatello. Come si evince dall’immagine a corredo dell’articolo, un grosso ceppo è rimasto sospeso tra i cavi della pubblica illuminazione. Ecco cosa racconta il nostro lettore:

“Presso via Cagliostro a Sambatello, adiacente al plesso scolastico e alla scuola materna, a fine novembre scorso, e’ stato effettuato un intervento di rimozione e messa in sicurezza, prontamente eseguito dagli organi competenti ,di un grosso ramo di Albero secolare che a causa del forte vento e del gran peso accumulato (dovuto alla mancata potatura non eseguita ormai da almeno un decennio) e sviluppatosi quindi all’interno di due cavi elettrici, e’ crollato sul tetto di un’abitazione. Non e’ stato possibile ai tecnici intervenuti in loco poter disincagliare(essendo interessati dei cavi elettrici) la parte del ceppo rimasto fermamente incastrato. I tecnici intervenuti hanno quindi prontamente girato la segnalazione a chi di competenza e successivamente sono seguite ulteriori segnalazioni da parte del Comitato pro Sambatello e altri cittadini, ma ad oggi, quel ceppo sospeso come un funambolo tra due cavi,  a 5 metri di altezza, regna sovrano sulle teste dei residenti e di tanti bimbi che di lì ci passano in continuazione per andare a scuola! La cittadinanza invita gli organi competenti ad intervenire nel più breve tempo possibile per scongiurare un eventuale grave incidente!”.