fbpx

Brescia: vigili stringono su pirata strada, passeggino era su strisce pedonali

Milano, 10 dic. (Adnkronos) – Il bimbo nel passeggino investito a Coccaglio, in provincia di Brescia, si trovava sulle strisce pedonali al momento dell’impatto con un’auto, che ha colpito “in pieno” la carrozzina. Il guidatore si è quindi pienamente reso conto di quello che stava accadendo, prima di decidere di scappare. E’ quanto spiegano i vigili di Coccaglio, impegnati a individuare il pirata della strada che stamattina ha provocato l’incidente. “Stiamo ricostruendo con le telecamere e i rilevatori di targa chi è passato dalla zona in quel momento e abbiamo individuato una rosa di auto, 7-8 da verificare”, spiega il comandante Luca Ferrari. E’ possibile che si trovi il responsabile in giornata. La mamma, sotto shock, di origine indiana, stava accompagnando sua figlia all’asilo insieme al piccolo di due anni nel passeggino. Dopo essere stato sbalzato fuori dall’impatto, il bambino si trova in prognosi riservata all’ospedale di Bergamo ma è in condizioni gravissime per il trauma cranico riportato.