Uiltucs Messina: Rubino eletto segretario generale, Mollica e Fede nel direttivo

La Uiltucs di Messina riparte dopo il commissariamento durato 18 mesi

Francesco Rubino è stato eletto nuovo segretario generale della Uiltucs Messina. Fanno parte della segreteria provincia anche Martino Mollica e Carmelo Fede. La Uiltucs di Messina riparte dunque dopo il commissariamento durato 18 mesi. Il commissario uscente, Marianna Flauto, segretario generale del sindacato in Sicilia, esprime “soddisfazione per il lavoro svolto in questi mesi. Ringrazio tutto il gruppo dirigente che in questo periodo ha supportato le attività. Con Francesco Rubino i lavoratori di Messina avranno un punto di riferimento solido e di esperienza. Siamo già impegnati su tanti fronti, tante vertenze ancora aperte, una tra tutte quella che vede coinvolti i lavoratori del punto vendita Famila di Barcellona Pozzo di Gotto della Roberto Abate spa che a tutt’oggi sono in cassa integrazione nell’attesa che un nuovo soggetto imprenditoriale possa subentrare. Sembra che già sia stato concluso l’accordo con il marchio Conad per riaprire prossimamente, si auspica prima di Natale”.
L’elezione è avvenuta alla presenza del segretario generale Uiltucs nazionale Bruno Boco, del segretario generale aggiunto Stefano Franzoni e di Gennaro Strazzullo, componente segreteria nazionale, e di Ivan Tripodi, segretario generale Uil Messina.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE