fbpx

Sicilia: Zafarana (M5S), ‘rischio idrogeologico, progetti al palo per ritardi commissario’ (2)

(Adnkronos) – Tempi lunghi, sottolinea Zafarana, causati da “inspiegabili ritardi nella nomina della commissione valutatrice che dev’essere nominata dal commissario stesso il quale ci mette, in media, circa 4 mesi. In alcuni casi, come Balestrate, ce ne ha messi 5. Ma la cosa più grave è che diversi progetti sono stati definanziati, ad agosto scorso, dal commissario stesso proprio a causa della mancanza della progettazione definitiva, circostanza la cui responsabilità è totalmente in capo al medesimo soggetto”.
Il commissario, conclude, “punisce sé stesso ma le conseguenze le pagano solo i cittadini. Vogliamo sapere dal presidente Musumeci quali iniziative intende intraprendere per ridurre i tempi di nomina delle commissioni giudicatrici per tutte le gare che si svolgeranno nel prossimo futuro e soprattutto come intende garantire la copertura finanziaria degli interventi definanziati con la delibera di giunta dell’agosto 2019”.