fbpx

Sicilia: Coldiretti, ‘Non possiamo perdere risorse europee, agricoltura deve tornare al centro’ (2)

(Adnkronos) – Coldiretti oggi torna in piazza per chiedere alla Regione “di rimettere al centro l’agricoltura”. Viabilità, acqua, risorse europee, i temi principali che l’associazione porterà all’attenzione del governo Musumeci. “L’anno scorso, il 28 giugno, abbiamo fatto una manifestazione – ricorda Ferrari – e abbiamo ottenuto il pagamento di tutti i fondi arretrati che riguardavano biologico e integrate, grazie a un lavoro di squadra fatto con i dirigenti della Regione e le organizzazioni”.
Ieri il governatore Musumeci si è detto disponibile ad incontrare la Coldiretti, sottolineando però il suo ‘no’ alle “strumentalizzazioni”. “Non ho capito cosa il presidente intendesse – commenta Ferrari – Io non amo strumentalizzare nessuno e niente. Oggi siamo di nuovo qua per rimettere al centro l’agricoltura. In queste situazioni o si collabora o si confligge e noi non abbiamo nessun tipo di timore, andiamo avanti per portare avanti le esigenze di tutti gli agricoltori”. E conclude: “Non possiamo far perdere la passione agli agricoltori e dimenticare che l’agricoltura per noi rappresenta una storia, una cultura, una risorsa, in più rispetto a tanti altri Paesi. In più oggi viviamo in un momento storico in cui il cibo è al centro di tutto e noi siamo grandi produttori di cibo di grande qualità”.