fbpx

Sicilia: Barone (Uil), ‘ok continuità territoriale ma serve stop a monopolio compagnie aeree’

Palermo, 12 nov. (Adnkronos) – “Il riconoscimento della continuità territoriale per gli scali di Palermo e Catania è importante ma non basta. Oltre alle tariffe agevolate è necessario mettere in discussione il monopolio delle compagnie aeree aprendo gli aeroporti siciliani a un regime di concorrenza”. Così Claudio Barone, segretario generale della Uil Sicilia.
“In tutto il resto del Paese – aggiunge – è possibile, oltre che viaggiare in aereo, decidere di spostarsi in treno. A noi siciliani questo è impraticabile. La rete ferroviaria è fatiscente, i tracciati obsoleti con linee dismesse, smantellate o incompiute. Questa è una delle emergenze principali che il governo Musumeci deve affrontare e provare a risolvere con il governo nazionale il prima possibile”.