fbpx

Sicilia: Anci, ‘ok risorse a Consorzi bonifica ma bisogna bloccare pagamenti ruoli’

Palermo, 14 nov. (Adnkronos) – “Il governo regionale ha deciso di stanziare 40 milioni di euro per riattivare le reti idriche dei due Consorzi di bonifica e questo non può che essere un segnale positivo. Ma ribadiamo che risulta ancora più necessario bloccare i pagamenti dei ruoli dei Consorzi posto che, a fronte di servizi non erogati, non si possono imporre agli agricoltori canoni esorbitanti tenuto conto anche di annate devastanti che hanno messo in ginocchio l’intero comparto”. Così il presidente di AnciSicilia Leoluca Orlando.
“Già una settimana fa – aggiunge – il Consiglio regionale della nostra associazione ha approvato all’unanimità un ordine del giorno che è stato poi inviato al presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci e al presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè, evidenziando la necessità di adottare sollecitamente gli atti legislativi necessari per annullare i ruoli emessi da Riscossione Sicilia e disporre lo sgravio delle relative cartelle di pagamento. Un passaggio che, oggi più che mai, riteniamo urgente dal momento che queste richieste di pagamento stanno causando ulteriori difficoltà ad un settore già in profonda crisi”.