Reggio Calabria, situazione rifiuti insostenibile. Una cittadina infuriata: “mi chiedono 636€ e vogliono che tenga la spazzatura nell’armadio con i vestiti? Siamo invasi dai topi”

rifiuti spazzatura reggio calabria

Reggio Calabria, il duro sfogo di una cittadina a cui è stata notificata una cartella tari di 636 euro

Una lettrice di StrettoWeb e cittadina indignata di Reggio Calabria, ci ha inviato una lettera in cui esprime il proprio sfogo riguardo il pagamento della tari che le è stato notificato oggi. La cittadina afferma: “Caro Direttore, Oggi mi è stata notificata una cartella tari di 636,00 euro. Io mi chiedo adesso e credo tante persone come me, ma come si può chiedere tale cifra ad una famiglia con figli che vanno a scuola e genitori che si spaccano la schiena x tirare avanti (uno dei due genitori è anche un malato oncologico con tutte le spese annesse) a fronte di un servizio INESISTENTE! Nel mio quartiere i mastelli non vengono svuotati da due settimane e gatti e topi la fanno da padrone. Mi si chiede di non esporre i mastelli fuori; ma si è fuori di testa? Dove tengo la spazzatura? Insieme al cambio stagione? Grazie mille per lo sfogo direttore.  Firmato una cittadina indignata”.


Valuta questo articolo

Rating: 4.5/5. From 16 votes.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE