Reggio Calabria, la mamma del piccolo Matteo affetto da autismo: “chiedo rispetto verso mio figlio che ha bisogno di cure” [VIDEO]

angela villani

Reggio Calabria, la nota di Marziale su Matteo il bambino autistico

“Angela Villani, che definirla ‘madre coraggio’ è davvero poco, è dovuta purtroppo scendere in piazza nuovamente perché a tutt’oggi e malgrado i solenni impegni, la terna dei Commissari straordinari che gestiscono l’Asp di Reggio Calabria non ha provveduto a fornire le cure di cui necessita, e ha diritto, il figlio autistico, Matteo, di sei anni”.  Lo afferma in una dichiarazione il Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale“Dopo il colloquio e le assicurazioni ricevute lo scorso mese di settembre, Angela ha dovuto prendere atto che nulla finora si è mosso nonostante l’ordinanza del Tribunale di Reggio Calabria che aveva imposto all’Asp l’immediato pagamento a sostegno delle cure di Matteo. A questo punto – conclude il Garante Marziale – se oggi stesso i Commissari straordinari non dovessero ottemperare all’ordinanza del Tribunale, invierò tutta la documentazione del caso all’attenzione del sig. Presidente della Repubblica”. 

Reggio Calabria, Mauro: “non posso far altro che accodarmi con forza alla protesta di Angela Villani, madre del piccolo Matteo”

“Mi appello con forza ai Commissari dell’Asp sottolineando che la legge va rispettata in toto ed in qualsiasi parte della penisola“, ha dichiarato il vicesindaco metropolitano Riccardo Mauro. “A quasi un anno dalla sentenza del Tribunale, che ordinava all’Ente di provvedere per le terapie – evidenzia il vicesindaco metropolitano – nulla è cambiato. C’è grande amarezza e la volontà di vedere risolta questa tribolata vicenda che aveva già espresso un risultato positivo mai concretizzato. Non posso far altro che accodarmi con forza alla protesta di Angela Villani, madre del piccolo Matteo, alle associazioni, all’appello del Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, Antonio Marziale per sottolineare qualcosa che dovrebbe essere scontato. Pretendo sia garantito il Diritto alla salute. Fino a prova contraria – sottolinea il vicesindaco metropolitano – l’articolo 32 della Costituzione vige a Reggio Calabria così come in tutte le parti d’Italia”.

Reggio Calabria, le parole della mamma di Matteo il piccolo affetto da autismo [VIDEO]


Valuta questo articolo

Rating: 4.0/5. From 1 vote.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE