fbpx

Reggio Calabria: la Fidapa Sezione Morgana incontra Giusy Versace

Giusy Versace

La Fidapa Reggio Calabria Sezione Morgana, ha incontrato, sabato 18 Novembre u.s., presso i locali del ristorante “ Luna Ribelle”, l’on. Giusy Versace

La Fidapa Reggio Calabria Sezione Morgana, ha incontrato, sabato 18 Novembre u.s., presso i locali del ristorante “ Luna Ribelle”, la sua famosa ed “onorevole concittadina”: Giusy Versace. La Presidente della Sezione, Professoressa Michela De Domenico, dopo i saluti di rito e dopo aver presentato l’illustre ospite alla numerosa platea ricordando di essere stata la sua insegnante di inglese al liceo, passa la parola al primo cittadino, Avvocato Giuseppe Falcomatá che ha cordialmente salutato i presenti per poi cedere il microfono alla moderatrice della serata, Professoressa Maria Luisa Neri, la quale ha introdotto con il solito garbo ed eloquio sopraffino questa bella ragazza dai tratti tipicamente mediterranei, dotata di un sorriso incantevole e di una semplicità disarmante, che inizia a raccontarsi come un fiume in piena.
Dopo aver concluso gli studi liceali, si trasferisce a Londra per un anno, per poi ritornare in Italia, a Milano, dove inizia a lavorare nel mondo della moda. Ha una vita soddisfacente, è una ragazza in carriera, viaggia molto ed ha solo ventotto anni. Ma improvvisamente la favola si trasforma in tragedia. In un piovoso giorno di un lontano Agosto, mentre era alla guida della sua automobile sulla A3 Salerno – Reggio Calabria, rimane vittima di uno spaventoso incidente e perde le gambe, ma non perderà mai la fiducia, la fede e la voglia di vivere. E da quel dolore lacerante, nel corpo e nell’anima, nasce una nuova donna, che con rabbia ed ostinazione inizierà a prendere a morsi la vita ed a rimettersi in piedi. Il resto è noto. È la prima donna in Italia a gareggiare con una amputazione bilaterale, che però non l’ha ostacolata, divenendo campionessa paraolimpica. Partecipa a “Ballando con le Stelle”, famoso programma di Rai Uno e vince. Scrive due libri editi da Mondadori: “ Con la testa e con il cuore si va ovunque “ e “WonderGiusy “ed ha successo. Diventa Presidente dell’associazione Disabili No Limits, organizza eventi a favore dei disabili, tra cui l’annuale Happy Run sul lungomare Falcomatá di Reggio Calabria, presenta la Domenica Sportiva e viene addirittura eletta alla Camera dei Deputati. Alcuni la definiscono bionica, invece è solo una donna che ha saputo cogliere le
opportunità che la seconda vita le ha offerto: “perché solo chi inizia di nuovo incontra la sua forza”. La serata si è conclusa con un ricco aperitivo, un amichevole brindisi ed innumerevoli foto che hanno immortalato per sempre i ricordi di un incontro particolarmente commovente.