fbpx

Reggina-Rende 4-1, le pagelle di StrettoWeb: Bellomo ‘pennella’, Corazza glaciale

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Reggina-Rende, le pagelle di StrettoWeb, si è concluso un match importante valido per il campionato di Serie C, tutti i voti

Reggina-Rende, le pagelle di StrettoWeb – E’ andato in archivio l’anticipo valido per la giornata del campionato di Serie C Girone C, al Granillo sono scese in campo Reggina e Rende, dominio in lungo ed in largo per gli amaranto che hanno dimostrato di essere superiori per qualità e forza fisica, la partita non è stata mai in discussione. Partenza sprint per la squadra di Toscano che va vicina al gol in diverse occasioni, annullato anche un gol di Reginaldo. La partita si sblocca nel primo tempo, punizione di Bellomo e deviazione della barriera che supera il portiere. Pochi minuti e la Reggina raddoppia, imbucata di Reginaldo che trova Corazza, il bomber amaranto non sbaglia e trova il raddoppio. Nella ripresa gli amaranto rischiano relativamente poco ma subiscono il gol che riapre la partita con Nossa. Nel finale la Reggina controlla e nel finale la chiudono Rivas e Sounas, finisce 4-1, la Reggina vola sempre di più.

Spettatori 8.170

Incasso: 70.813,93

Reggina (4-3-1-2):

Guarna voto 6: non viene chiamato in causa fino al 73′, poi subisce il gol che non cambia il giudizio: NON SI SPORCA I GUANTI.

Loiacono voto 6: non viene impensierito dagli avversari, dimostra sempre la solita sicurezza: LOTTATORE.

Bertoncini voto 6: torna titolare dopo un infortunio e dimostra la solita qualità ed esperienza: VETERANO.

Rossi voto 6.5: va anche vicino al gol con un grande colpo di testa salvato miracolosamente dal portiere avversario: BOLLINO ROSSI (PER GLI AVVERSARI).

Garufo voto 7: non si ferma nemmeno nell’intervallo e negli spogliatoi, una continua spina nel fianco per gli avversari. L’unica pecca? Sbaglia un gol relativamente facile: MOTORINO. (dall’80’ Blondett s.v.)

Bianchi voto 7.5: partita incredibile per il centrocampista di Toscano, qualità e quantità nel centrocampo, va vicino anche al gol: COSA CHIEDERE DI PIU’? (dal 56′ De Francesco 6).

De Rose voto 7: centrocampista completo, si fa dare il pallone con grande personalità, non sbaglia praticamente niente ed è uno dei migliori: SE SON ROSE…

Rolando voto 8: calciatore di altra categoria, nel primo tempo mette tantissimi palloni pericolosi in area di rigore, cresce partita dopo partita: ROLANDO MA NON BIANCHI.

Bellomo voto 8: prende per mano i compagni con grande qualità, riesce molto bene a far girare la squadra, poi pennella su calcio di punizione: PINTURICCHIO. (dal 69′ Rivas 6.5).

Corazza voto 8.5: non ci sono più aggettivi per descrivere questo calciatore, alla prima occasione utile fa esplodere il Granillo con il gol del raddoppio: BOMBER DI ALTRA CATEGORIA. (dal 79′ Doumbia 6)

Reginaldo voto 8: chiamato a sostituire Denis per un infortunio del Tanque nel riscaldamento risponde con una prestazione sopra le righe, prima va vicinissimo al gol poi serve l’assist perfetto per Corazza: REGINA DI CUORI. (dall’80’ Sounas 6.5)

Reggina, che bellezza! Ottava sinfonia per gli amaranto, poker d’assi davanti ad un Granillo che sogna! [FOTO]