Reggina-Potenza, Toscano difende la squadra e punge: “non dite che abbiamo già vinto il campionato”

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Mimmo Toscano ha parlato della sconfitta della sua squadra contro il Potenza, una Reggina sottotono questa sera al Granillo

La Reggina ha perso sotto i colpi del Potenza per 3-2, venendo estromessa dalla Coppa Italia ai sedicesimi di finale. Mister Mimmo Toscano si è presentato come di consueto ai microfoni della stampa, difendendo l’operato dei suoi ragazzi, chiarendo come le difficoltà in questa stagione arriveranno. Una sconfitta che potrebbe far bene a questa squadra secondo Toscano: “credo che oggi si possa dire ancora di più che noi non possiamo mollare un attimo la presa, non dobbiamo credere d’essere i migliori del mondo, ci sono tante squadre forti in campionato che ci daranno filo da torcere. Non abbiamo già vinto il campionato”.

Toscano dà bastone e carota alla sua squadra, anche dopo una sconfitta che dovrà essere dimenticata in fretta dato che domenica sarà ospite al Granillo la Casertana. “In certe fasi della gara abbiamo fatto noi la partita – prosegue Toscano – I calciatori scesi in campo oggi hanno disputato una buona prova, confermo che abbiamo solo titolari in rosa, anche se a qualcuno mancava il ritmo e si è visto forse. Nel finale abbiamo creato molto anche se eravamo sbilanciati, potevamo far meglio negli ultimi 16 metri. Prendiamo il buono da questa prova, la analizzeremo come fatto con le altre gare”.


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE