fbpx

Reggina, 90 minuti per Rivas con la maglia dell’Honduras: errore dal dischetto per il calciatore amaranto

Reggina Rivas Donato Fasano/Lapresse

Il calciatore della Reggina Rivas è sceso in campo nella partita della Nazionale dell’Honduras, per l’amaranto anche un rigore sbagliato

Nella notte italiana si sono giocate partite interessanti valide per la Nations League della Concacaf, in particolar modo i tifosi della Reggina hanno seguito con grande attenzione la sfida tra Martinica e Honduras. Il motivo? La presenza in campo di Rivas. Per la cronaca il match si è concluso sul risultato di 1-1, vantaggio firmato da Riviere su calcio di rigore dopo appena 6 minuti, il pareggio è arrivato nella ripresa e la marcatura porta il nome di Majia. Il calciatore della Reggina è rimasto in campo per 90 minuti, buona prestazione per Rivas che però ha macchiato la partita con il rigore sbagliato al 41′. L’errore non condiziona il giudizio su un calciatore di altissimo livello soprattutto per il campionato di Serie C, anche in Nazionale l’honduregno ha dimostrato di essere una pedina preziosa. Arrivato senza grosse aspettative Rivas ha convinto tutti e principalmente l’allenatore Toscano. Rivas è un calciatore bravo come pochi a cambiare passo e saltare l’uomo, non può essere considerato una riserva ma un calciatore in grado di alternarsi con Bellomo, un lusso che in Serie C può permettersi solo la Reggina.

LEGGI ANCHE –> Reggina-Rende, cambio di data per il derby calabrese: si giocherà di sabato