fbpx

Pensione di vecchiaia a 67 anni anche nel 2021 [INFO e DETTAGLI]

Pensione di vecchiaia a 67 anni anche nel 2021. Il decreto uscito oggi nella Gazzetta Ufficiale

Anche 2021 si andrà in pensione a 67 anni: non cambiano, infatti, i requisiti per arrivare all’agognato traguardo. La conferma arriva dal decreto del ministero dell’Economia appena pubblicato in Gazzetta Ufficiale sulla base dell’indicazione dell’Istat. Per la pensione anticipata rispetto all’età di vecchiaia resta valido il requisito di 42 anni e 10 mesi di contributi (41 e 10 mesi per le donne).

Pensioni: nel 2021 si potrà usufruire di Quota 100

Per il 2021 si potrà ancora usufruire per la pensione anticipata della cosiddetta “Quota 100” che richiede almeno 62 anni di età e 38 di contributi.