Parco Nazionale dell’Aspromonte e turismo sostenibile: una realtà che si apre sempre di più al mondo [VIDEO]

Turismo sostenibile e Parco Nazionale dell’Aspromonte: domani alla Camera di Commercio di Reggio Calabria la sottoscrizione della Carta Europea

Nuove azioni, nuovi attori“. Domani, mercoledì  alla Camera di Commercio di Reggio Calabria si svolgerà il Forum 2019 che vedrà protagonista il Parco Nazionale dell’Aspromonte nel contesto della Carta Europea del turismo sostenibile.

Interverranno Antonino Tramontana, presidente Camera di Commercio Reggio Calabria, Domenico Creazzo, vice presidente del Parco Nazionale dell’Aspromonte, Demetrio Marino, consigliere delegato Turismo Città Metropolitana di Reggio Calabria, Carmelo Malacrino, direttore Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, Consuelo Nava, Dipartimento dArTe Università Mediterranea di Reggio Calabria, Fulvia Soffrè, Soprintendenza archeologica, belle arti e paesaggio per la Città Metropolitana RC, Rossella Agostino, Polo Museale della Calabria, Maria Daniela Maisano, direttore Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria, Francesca Giuffrè, presidente Ordine dei dottori Agronomi e dottori Forestali provincia RC.

Relatori: Massimo Feruzzi, Amministratore JFC srl Tourism&Management, con “Il valore dell’esperienza outdoor e dei piccoli borghi e la loro visione di prodotto turistico“; Sergio Tralongo, Direttore Parco Nazionale dell’Aspromonte, con “Conservazione e valorizzazione del territorio: il Turismo Sostenibile nel Parco Nazionale dell’Aspomonte“.

Il dibattito sarà coordinato da Chiara Parisi, responsabile comunicazione Parco Aspromonte, che ha spiegato ai microfoni di StrettoWeb quali saranno le implicazioni per il parco dopo la sottoscrizione della Carta Europea del Turismo Sostenibile:

Parco Nazionale dell’Aspromonte e turismo sostenibile: intervista a Chiara Parisi [VIDEO]

 


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE