fbpx

Milano: falsi permessi di soggiorno, tre arresti della polizia

Milano, 14 nov. (Adnkronos) – Arrestati ieri della polizia un cittadino egiziano, M.D., di 55 anni, suo figlio, A.D., di 22 anni e C.G., 55enne, italiano, con l’accusa di aver creato un’associazione a delinquere dedita alla produzione di falsi permessi di soggiorno. La società operava a Milano e a Cologno Monzese e l’attività investigativa è stata svolta dalla Digos, Sezione Antiterrorismo della Questura di Milano, nell’ambito di un’attività coordinata dal procuratore aggiunto Alessandra Dolci e dai pubblici ministeri Paola Pirotta e Adriano Scudieri.
L’indagine ha permesso di scoprire che gli arrestati erano soliti costruire un’impresa individuale falsa, con l’apertura di una partita Iva, facendo fare pagamenti essenziali per rendere verosimile l’esercizio dell’attività a quei cittadini che non avevano i requisiti di legge per stare in Italia.