Mai più fiori sull’asfalto: Messina partecipa alla Giornata in memoria delle vittime della strada

Le iniziative a Messina per la Giornata in ricordo delle vittime della strada

Anche Messina partecipa alla Giornata Nazionale in memoria delle Vittime della Strada. Un riconoscimento che non può esaurirsi nel ricordo di un giorno, ma impegna le istituzioni a promuovere “ogni iniziativa utile a migliorare la sicurezza stradale e a informare gli utenti della strada, in particolare i giovani, sulle conseguenze che possono derivare da condotte di guida non rispettose del codice della strada”. Pertanto l’AIFVS ha organizzato in città iniziative religiose e di sensibilizzazione sociale con l’obiettivo  dare rilievo all’obiettivo europeo di ridurre del 50% la strage stradale rispetto al 2010.

Le iniziative in in città prenderanno il via domani. Ecco il programma:

• 15 novembre ore 11-13,30: Convegno “Mai più fiori sull’asfalto, I nuovi obiettivi” presso Palestra I.I.S. Verona Trento, CRI Comitato di Messina e AIFVS, collaborazione Scuola, patrocinio del Comune di Messina;
• 16 novembre ore 16,30: Convegno a Salice, presso il Salone Parrocchiale, “Pennellate di vita l’arte e la sicurezza nel territorio, promosso dalla Famiglia Falvo nell’ambito degli obiettivi dell’AIFVS.
• 17 novembre Giornata Mondiale e Nazionale del Ricordo delle Vittime della Strada: S. Messa in Cattedrale alle ore 11, invito esteso alla cittadinanza ed alle autorità, per rendere onore alle tante vite spezzate anche sulle strade della nostra città.
• In Piazza Duomo, dopo la celebrazione, gli striscioni e i manifesti affissi richiameranno l’attenzione delle persone per comunicare brevemente il significato della Giornata e l’impegno dell’AIFVS per l’ulteriore cammino a difesa dei diritti delle vittime e per la prevenzione. Verrà proposta una raccolta firme, che potrà continuare anche dopo, per rendere più efficace l’impegno solidaristico dell’AIFVS.  A conclusione, verranno letti i nomi delle vittime di Messina e Provincia e seguirà il lancio di palloncini.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE