fbpx

Mafia: attesa entro stasera la sentenza appello ‘Borsellino quater’/Adnkronos (6)

(Adnkronos) – “Gli italiani – aveva detto il Pg Carlo Lenzi durante la requisitoria- dovevano capire con chi avevano a che fare”. E i falsi collaboratori, Francesco Andriotta, Calogero Pulci e Vincenzo Scarantino, che ruolo hanno avuto? “Andriotta e Pulci hanno reso gravissime dichiarazioni mendaci da cui sono discese pesantissime condanne. Andriotta ha ammesso di non sapere nulla e di aver barattato la sua libertà con quella degli altri”, hanno sempre detto i rappresentanti dell’accusa.
Il ruolo di Andriotta sarebbe stato quello di convincere Scarantino a collaborare. Mentre Scarantino? Che iniziò a collaborare nel 1994, per poi ritrattare, e poi ritrattare a ritrattazione, con le sue dichiarazioni fece condannare degli innocenti. Questa sera si attende l’ennesima sentenza per aggiungere un altro tassello a una vicenda che, a 27 anni di distanza, è ancora piena di misteri. La sentenza d’appello, è l’auspicio dell’accusa, “dovrà condurre alla completa verità sulla stagione stragista degli anni 1992-1993; approdo indispensabile per chiudere i conti con alcuni nebulosi ed inquietanti aspetti della storia dell’ultimo quarto di secolo del nostro Paese”.