fbpx

Governo: Conte, ‘da premier astenuto da ogni attività su Retelit’

Roma, 5 nov. (Adnkronos) – “Al fine di evitare ogni possibile forma di conflitto di interessi, anche solo indiretto, una volta investito della carica di Presidente del Consiglio mi sono astenuto da qualsivoglia attività o da qualsivoglia forma di coinvolgimento, formalee sostanziale, riguardanti la decisione circa l’esercizio della Golden Power nell’operazione Retelit. Mosso da questo scrupolo, scrissi al Segretario generale pro tempore una lettera, protocollata in data 6 giugno 2018, con la quale lo informavo della mia determinazione ad astenermi da qualsiasi atto e, comunque, dalla partecipazione in qualsiasi forma a questo procedimento”. Lo precisa il premier Giuseppe Conte, nell’informativa sull’Aula sul presunto conflitto di interesse sul caso Fiber.