fbpx

Francia: Mouraud (gilet gialli), ‘Macron si porterà fino alla fine una palla gialla al piede’ (5)

(Adnkronos) – Comunque, osserva Mouraud, una mezza risposta alle richieste dei gilet gialli il presidente francese l’ha data “facendo quell’assegno da 10 miliardi di euro”. Ma le misure che ha annunciato non sono servite a far diminuire la tensione sociale. “In Francia c’è ormai troppa contestazione. Si contesta tutto ed è una situazione impossibile da gestire. Macron, poi, ha sbagliato. Non ha mai ricevuto i gilet gialli. Ormai la gente è contro Macron a prescindere”. Ma Mouraud ammette anche che ormai in Francia “siamo come nel cortile della scuola durante la ricreazione” e che ormai molti francesi “sono diventati peggio dei bambini. In questa situazione purtroppo sarà molto difficile raddrizzare la barra”.
Quello che serve ora “è continuare a contestare ma in modo rispettoso. Per me è stato un segnale positivo che gli imprenditori del Medef”, la Confindustria francese, “abbiano voluto ascoltarmi” nei mesi scorsi. “Perché la nostra salvezza arriverà da una riforma fiscale e dalle aziende che devono creare occupazione. Solo così ci salveremo. Bisogna ridare fiducia ai francesi, creare posti lavoro in una società in cui la parte del leone la fa la precarizzazione. Con il progresso ognuno vorrebbe la propria fetta della torta e questo mi sembra anche giusto”.