Giallo in Calabria: si è suicidato un infiltrato del Ros [NOME e DETTAGLI]

Si è tolto la vita nella sua casa di Filandari, Bruno Fuduli, collaboratore di giustizia fra i più importanti nella lotta al narcotraffico

Giallo in Calabria dove l’ex collaboratore di giustizia ed ex infiltrato dei carabinieri del Ros, Bruno Fuduli, 57 anni, si è suicidato nella sua casa di Filandari, in provincia di Vibo Valentia. Fuoriuscito da anni e per sua volontà dal programma di protezione, più volte aveva dichiarato nei processi di sentirsi abbandonato dallo Stato. Da infiltrato del Ros ha permesso ai carabinieri di effettuare ingenti sequestri di cocaina.


Valuta questo articolo

Rating: 3.0/5. From 1 vote.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE