fbpx

Ex Ilva: Orlando, ‘Mittal tenta di distruggere un asset produttivo’

Roma, 15 nov. (Adnkronos) – “Si possono avere idee diverse sulla vicenda Ilva e su come si è arrivati sino qui,adesso però è il momento di concentrarsi su un punto. ArcelorMittal non vuole semplicemente lasciare Taranto,sta operando per chiudere lo stabilimento definitivamente”. Lo scrive il vicesegretario Pd, Andrea Orlando, su Fb.
“Aveva annunciato da subito l’intenzione di spegnere i forni,adesso ha reso noti i tempi. Se gli altiforni si spengono non ripartono più. Ma il boicottaggio può avvenire anche facendo mancare il minerale necessario a mantenerli accesi. Se i commissari al loro rientro non ne trovassero (è solo un’ipotesi eh!) ci vorrebbe quasi un mese per fare arrivare le navi per i rifornimenti”.
“Io credo che adesso ci si debba occupare di questo. E non so se sia sufficiente il pur doveroso ricorso alla magistratura contro quello che ormai si evidenzia come un vero e proprio tentativo di distruggere un asset produttivo”, conclude.