fbpx

Ex Ilva: Crippa (M5S), ‘basta decreti ‘Salva Ilva’, governo valuti accordo programma’

Roma, 7 nov. (Adnkronos) – “Mittal vuol uscire da Ilva senza se e senza ma. Maggioranza e governo sono stati accusati che con le modifiche al Dl imprese di essere la causa della perdita di lavoro di diecimila persone. Ma è l’impresa a non aver rispettato accordi”. Un accordo “in cui da nessuna parte si parla di immunità o scudo penale”. Lo ha detto in aula alla Camera, Davide Crippa, a nome dei 5 Stelle dopo l’informativa su Ilva del ministro Stefano Patuanelli.
“Il tema è tutto industriale con Mittal che chiede 5000 esuberi perchè altrimenti il piano non sarebbe sostenibile. Non è giustificabile tutto questo. Le responsabilità non possono essere imputate allo Stato italiano”, sottolinea. “Il governo valuti un accordo di programma come quello per l’Ilva di Genova. Basta: 12, 13 decreti ‘Salva Ilva’ non sono più contemplabili. Queto Paese si deve creare una strategia industriale complessiva”.