fbpx

**Ex Ilva: commissari, ‘recesso è stato indebitamente esercitato’**

Roma, 15 nov. (Adnkronos) – “Ilva ribadisce che il preteso recesso è stato indebitamente esercitato e che, conseguentemente, non sussistono le condizioni giuridiche per la retrocessione dei rami d’azienda oggetto del Contratto d’affitto”. Così i Commissari Straordinari di Ilva e delle società del gruppo in Amministrazione Straordinaria in un comunicato dopo che “è stato depositato oggi, presso il Tribunale di Milano, il ricorso d’urgenza ex art. 700 del codice di procedura civile contro le società del gruppo Arcelor Mittal (Arcelor Mittal), affittuarie di rami d’azienda di Ilva, in merito al loro preteso recesso dal Contratto d’Affitto comunicato il 4 novembre scorso e oggetto del successivo atto di citazione”.