fbpx

Direzione Irccs di Messina, Fava interroga l’assessore Razza: “Bramanti è incompatibile”

Direzione Irccs Bonino Pulejo di Messina: il deputato Ars Claudio Fava interroga l’assessore alla Salute

L’onorevole Ars Claudio Fava ha presentato un’interrogazione a Ruggero Razza in merito alla direzione scientifica dell’Irccs Bonino Pulejo di Messina, per sapere se l’assessore alla Salute “non ravvisi il concreto rischio di esistenza di profili di incompatibilità con la carica attualmente ricoperta in seno all’IRCCS “Bonino-Pulejo” del professor Placido Bramanti, derivanti dalla mutata condizione lavorativa dello stesso professore e se non ravvisi, inoltre, una inopportunità derivante dall’incarico politico ricoperto, ad oggi, da Bramanti“.

Placido Bramanti è stato nominato direttore scientifico dell’Ircss l’8 maggio del 2016 con decreto ministeriale e la nomina ha durata quinquiennale. Bramanti inoltre, in qualità di candidato sindaco nelle scorse elezioni amministrative,  è stato eletto ed è tuttora consigliere comunale. Dall’1 ottobre scorso è stato collocato in quiescenza da dipendente dell’Università di Messina per raggiunti limiti di età, ma “risulta come, nonostante la procedura di messa in quiescenza, il professor Bramanti mantenga a tutt’oggi il contratto di prestazione d’opera con la struttura dell’IRCCS”- evidenzia Fava.