fbpx

Cambia il segnale digitale,18 milioni di famiglie con televisori da cambiare: previsto un bonus dal Governo [INFO e DETTAGLI]

Digitale terrestre

Cambia il segnale digitale, a dicembre il bonus per acquistare tv e decoder: contributo da 50 euro con soglia di reddito Isee

Novità per gli italiani: cambio di televisore in vista per 18 milioni di famiglie, con un possibile bonus di supporto nell’ordine dei 50 euro, per non perdere il segnale digitale terrestre che sta per rinnovarsi. A breve, assicurano dal ministero dello Sviluppo economico, verrà infatti pubblicato il decreto interministeriale Mise-Mef che ne consentirà l’erogazione.

Cambia il segnale digitale, servono nuovi televisori

I televisori degli italiani devono essere cambiati. Si andrà incontro, infatti, ad una fase di passaggio che, a parte dal 2020 e si dovrebbe chiudere il 1° luglio del 2022. Per non perdere il segnale bisognerà metter mano alle tv e decoder.

Cambia il segnale digitale, servono nuovi televisori: il governo mette a disposizione un bonus

Ecco le linee guida: “i beneficiari del contributo debbano essere i residenti nel territorio italiano appartenenti alla I e II fascia dell’Indicatore della situazione economica equivalente (ISEE). Tali categorie di utenti, infatti, in assenza del contributo pubblico, non sarebbero in grado di ricevere i segnali televisivi trasmesse con le nuove tecnologie”.