Categoria: EDITORIALIMESSINANEWSSICILIA

Borse di studio: a Messina 800 studenti a bocca asciutta, mancano i fondi

Arriva la graduatoria dell’Ersu per le borse di studio: a Messina oltre 800 beneficiari che non vedranno un centesimo

A Messina oltre 800 studenti su 1716 non riceveranno la borsa di studio, pur avendone diritto. A denunciarlo è Link Messina Studenti Indipendenti. Il dato emerge osservando le graduatorie da poco pubblicate dall’Ersu di Messina per l’anno accademico 2019/2020:  “Abbiamo fatto un’analisi della condizione dei richiedenti al primo anno di studi- racconta il collettivo- da cui è risultato che il ben 47% degli studenti è idoneo non beneficiario ovvero hanno diritto alla borsa di studio ma non possono averla a causa di mancanza di fondi. Questa situazione è inaccettabile: parliamo di più di 800 persone su 1716 che non potranno usufruire di un loro diritto, negato a causa di mancanza di investimenti sul diritto allo studio universitario. Tale problematiche si sono presentate anche a Catania e a Palermo, in quest’ultima città da più di un mese migliaia di studenti e studentesse protestano per la mancata assegnazione delle borse e per dire basta alla condizione di idoneo non beneficiario“.

Il collettivo universitario rivendica “un diritto allo studio garantito per tutti e tutte, universale e gratuito; lo Stato e la regione devono compiere investimenti strutturali sull’università e la ricerca sforando i vincoli di bilancio, per dare una istruzione dignitosa a tutti”.