fbpx

Assicurazione sanitaria USA: perché farla e cosa copre

Prima di partire verso gli States è necessario individuare e stipulare la migliore assicurazione sanitaria USA

Vuoi andare negli Stati Uniti e compiere un’esperienza di viaggio (e di vita!) che porterai per sempre nei tuoi ricordi?

Ebbene, siamo consapevoli dell’importanza e della bontà di questa scelta ma… ti invitiamo – di contro – ad essere consapevole del fatto che prima di partire verso gli States è necessario individuare e stipulare la migliore assicurazione sanitaria USA. Ma per quale motivo?

Perché è importante un’assicurazione sanitaria

Andiamo con ordine e, per comprendere quanto sia importante l’assicurazione sanitaria USA, bisogna ricordare come sia il sistema sanitario nel Paese nordamericano, profondamente diverso da quello italiano.

Mentre infatti nel nostro Paese il sistema sanitario nazionale si poggia su un quadro di servizi pubblici, tanto che chiunque può beneficiare di prestazioni sanitarie gratis (o quasi), negli Stati Uniti il sistema sanitario è legato a prestazioni sostanzialmente private o, comunque, erogato dietro pagamenti decisamente elevati.

Insomma, partire verso gli Stati Uniti senza un’assicurazione sanitaria USA significa esporsi al grave rischio di svuotare il proprio conto in banca nel caso in cui si abbia la necessità (per infortunio o malattia, anche non troppo seria) di dover ricorrere alle prestazioni di ambulatori e ospedali.

Ma come rimediare a questo problema?

La polizza di assicurazione sanitaria USA

La soluzione a quanto sopra, come probabilmente stai già intuendo, è legata alla possibilità di stipulare una polizza di assicurazione sanitaria USA, ovvero un contratto assicurativo che sia stato progettato appositamente per i viaggi negli Stati Uniti.

In questo modo potrai usufruire dei servizi sanitari locali senza doverti preoccupare di rifondere immediatamente le spese che avresti dovuto sostenere, usufruendo di tanti servizi aggiuntivi che è certamente il caso di rammentare.

Brevemente, infatti, la migliore polizza di assistenza sanitaria per i viaggi negli Stati Uniti ti proporrà:

  • il pagamento diretto delle spese mediche, di quelle ospedaliere e/o di quelle chirurgiche;
  • la consulenza medica telefonica, erogata in italiano, e la traduzione della cartella clinica, con un interprete a tua disposizione telefonicamente;
  • il rientro sanitario in Italia nel caso di necessità;
  • l’assistenza e le spese mediche, valide in ogni situazione e anche nei casi di attentati terroristici;
  • la disponibilità di un massimale illimitato!

In aggiunta a ciò, potrai naturalmente completare la tua copertura ricorrendo ai margini di flessibilità contrattuale che sono concessi dalle migliori compagnie assicurative operanti nel settore per lo stesso rapporto, o sottoscrivendo altri contratti che renderanno ancora più sereno il tuo viaggio negli USA.

Per esempio, potrai completare la tua copertura per il tuo primo o nuovo viaggio negli Stati Uniti con la previsione di un indennizzo nel caso di furto del bagaglio o di un ritardo aereo. Ancora, potrai scegliere di integrare la copertura con la previsione di un rimborso spese per il prolungamento forzato del tuo soggiorno negli Stati Uniti, o con la utile ed economica previsione assicurativa di protezione di ogni dispositivo elettronico, come il tablet, lo smartphone o la tua fotocamera. Non manca, ovviamente, la possibilità di combinare il tutto con una copertura di responsabilità civile verso terzi, in caso di danni involontariamente generati ad altri.