La storia di Antonio, reggino d’altri tempi che ha fatto della propria passione un’attività commerciale di successo

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Antonio e tutti quelli come lui sono la prova che basta volerlo, basta crederci e tutto diventa possibile anche in questa terra così difficile, aspra e dolce allo stesso tempo

Ci sono attività commerciali, nel cuore di ogni città, che diventano una sorta di istituzioni. Diventano dei punti di riferimento per tutti i cittadini e vederli lì, al loro posto, per decenni da’ quasi un senso di sicurezza. E’ il caso dell’Autoricambi Calabrò. In Via Reggio Campi II Tronco Antonio Calabrò ha avviato nell’ormai lontano 1996 una piccola attività, diventata nel corso degli anni un vero e proprio punto di riferimento per i reggini. Antonio è cresciuto negli anni insieme al proprio negozio: aggiornamento, formazione, riconoscimenti sono le parole d’ordine che la famiglia Calabrò ha adottato per portare avanti la propria attività. Un uomo d’altri tempi Antonio, di quelli che si dedicano a figli e famiglia impegnandosi nel proprio lavoro per migliorare, giorno dopo giorno, la propria posizione e la propria professionalità. Con la battuta sempre pronta e il sorriso sulle labbra, Antonio accoglie i propri clienti nel negozio con l’orgoglio di chi sa di essere riuscito, da solo, a fare di una passione un lavoro dalle mille soddisfazioni.

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Rivenditori Rhiag, leader internazionali nella distribuzione e vendita di parti di ricambio per auto, veicoli industriali e commerciali; fornitori Arval – autonoleggio di veicoli privati e aziendali afferente al gruppo BNP Paribas – a Reggio Calabria; membri della rete di officine e carrozzerie multimarca “a posto, presente in tutta Italia, e che raccoglie una serie di aziende certificate e sicure; fornitori di ricambi auto per tutte le marche in commercio. Il curriculum vantato dall’Autoricambi Calabrò è degno della fiducia che i clienti, da anni, gli concedono.

“Siamo specialisti di ricambi auto di meccanica e col passare degli anni stiamo migliorando in qualità anche sul settore carrozzeria” spiega il titolare. Su ordinazione, infatti, l’autoricambi Calabrò è in grado di fornire qualsiasi pezzo per la carrozzeria. Un grande motivo di orgoglio per Antonio, che è in grado di venire incontro alle richiesta dei clienti, anche in un contesto in cui l’efficienza non è sempre così scontata come dovrebbe.

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Dal 1996 ad oggi, Autoricambi Calabrò ha affrontato a testa alta diversi periodi di crisi economica a livello nazionale ed internazionale, riuscendo sempre a reinventarsi e a stare al passo coi tempi, ma con un occhio di riguardo ai valori risalenti alla sua fondazione. Il negozio, infatti, è fornitissimo, in particolare per quanto riguarda la meccanica: “I tempi d’attesa da noi sono quasi azzerati: abbiamo in casa tutta la tipologia di ricambi che ci viene richiesta dal cliente – spiegano ancora –. Ci forniamo costantemente per garantire a chi si rivolge a noi un servizio celere, immediato ed efficiente. Abbiamo un rapporto con i nostri clienti fidelizzato grazie ad anni di lavoro. Si affida a noi, ogni giorno, una vasta gamma di clienti, con i quali abbiamo creato un rapporto di fiducia oltre che di lavoro“.

Autoricambi Calabrò è dunque garanzia di qualità e di servizio moderno ed efficiente. Un punto di riferimento per l’intera città, che racchiude tutti gli ingredienti necessari per la buona riuscita di un’attività commerciale: esperienza, fitta rete di collegamenti sul territorio, sguardo al futuro e apertura a tutto ciò che accade ogni giorno nel mondo delle auto.

E’ un vero e proprio esempio, Antonio, ma anche una speranza per tutti quei reggini che vedono giorno dopo giorno una città e una regione che si spopolano, perché non c’è lavoro, perché non c’è futuro. E invece Antonio e tutti quelli come lui sono lì proprio a dimostrare il contrario: basta volerlo, basta crederci e tutto diventa possibile anche in questa terra così difficile, aspra e dolce allo stesso tempo.

Articolo Pubbliredazionale.


Valuta questo articolo

Rating: 4.1/5. From 11 votes.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE