fbpx

Vicenza: a Bassano, si finge tecnico del gas e ruba migliaia di euro ad anziano

Vicenza, 15 ott. (AdnKronos) – Le indagini sono partite lo scorso mese di luglio, quando nell’abitazione di un 93enne bassanese, si è presenta un uomo ben vestito che dichiara essere un tecnico del gas che deve effettuare dei controlli per conto della società erogatrice. Parlantina fluida, modi estremamente cortesi che inevitabilmente inducono fiducia tanto che l’anziano acconsente a farlo entrare in casa. Dopo poco tempo, l’uomo ben vestito, rassicura il proprietario di casa che tutto va bene e si allontana, portandosi via dei risparmi che il proprietario teneva in casa e di cui si era impossessato approfittando di un momento di libertà dovuta alla classica scusa di usufruire dei servizi igienici.
In sede di denuncia ai carabinieri della Stazione di Bassano del Grappa, l’anziano ha dichiarato un ammanco di 3.500 euro in denaro contante. Gli inquirenti hanno quindi investigato a 360° e sono riusciti, anche grazie a testimonianze raccolte nel vicinato, a giungere all’identificazione del responsabile un 59enne di Bari, pluripregiudicato, tra cui furti e truffe. L’uomo è stato quindi deferito all’Autorità giudiziaria