fbpx

Verona: Casa di Giulietta, stop a scritte e degrado

Verona, 25 ott. (Adnkronos) – Le scritte sulle pareti all’ingresso della Casa di Giulietta hanno le ore contate. Così come i biglietti, gli adesivi, le scritte a spray, i cerotti e le gomme da masticare, appiccicati senza ritegno non solo nei pannelli che proteggono il muro, ma anche nelle parti in pietra dell’androne.
Parte infatti lunedì l’intervento di pulizia di tutta l’area d’ingresso della Casa di Giulietta, dall’arco con la cancellata fino al Cortile. Un cantiere che durerà due settimane ma che non precluderà le visite al sito turistico, che rimarrà aperto come di consueto senza alcuna variazione di orario. Ciò grazie ad un programma lavori che sarà realizzato prima su un lato dell’androne per poi passare al successivo, chiudendo il passaggio solo nell’area di cantiere.
Contemporaneamente, per porre fine al fenomeno di degrado e vandalismo che interessa uno dei luoghi simbolo della città, saranno avviati controlli e sanzioni contro chi deturpa gli spazi pubblici. Sarà infatti posizionata specifica segnaletica che vieta qualsiasi azione non rispettosa del decoro del sito, punibile con le sanzioni previste dallo specifico Regolamento comunale.