fbpx

Veneto: da Regione trasporti gratis per anziani e disabili (2)

(Adnkronos) – Attivo nelle cinque province venete di Belluno, Treviso, Verona, Vicenza e Venezia, il progetto Stacco (acronimo che  indica trasporto sociale in rete a chiamata) viene rifinanziato per il 2019-2020 in misura proporzionale alla rete di volontari attivata e alle richieste ricevute: il Comitato di intesa tra le associazioni volontaristiche della provincia di Belluno riceverà 110 mila euro; altrettanti sono destinati alla Federazione del Volontariato di Verona; il Coordinamento delle associazioni di volontariato di Treviso riceverà 105 mila euro; il Volontariato in rete di Vicenza riceverà 60 mila euro e, infine, al coordinamento delle associazioni di volontariato della Città metropolitana di Venezia andranno 115 mila euro. La Regione contribuisce alle spese vive di carburante e manutenzioni mezzi, tutto il resto lo mettono i volontari e le loro associazioni.
Per Padova e Rovigo, che grazie al sostegno finanziario della Fondazione Cariparo hanno adottato un modello organizzativo alternativo, l’assessore non esclude che le associazioni delle due province possano inserirsi nel progetto Stacco, visto che metodologia e servizio sono sovrapponibili a quello regionale.