Sicilia, l’ultimo saluto a Sebastiano Tusa a Palazzo d’Orleans: istituzioni e cittadini rendono omaggio all’assessore

La salma di Sebastiano Tusa torna in Sicilia: in tanti alla camera ardente per l’ultimo saluto all’ex assessore regionale morto nel disastro aereo in Etiopia

La salma dell’ex assessore regionale ai Beni Culturali Sebastiano Tusa, morto il 10 marzo scorso nel disastro aereo in Etiopia, è arrivata in Sicilia. Oggi è stata allestita la camera ardente a Palazzo d’Orleans. Ai piedi della bara dell’archeologo è stata deposta una corona di rose rosse della Regione Siciliana. La camera ardente rimarrà fino alle 21.30 di stasera. I funerali invece si terranno domani mattina, alle 10, nella Chiesa di San Domenico. A Palazzo d’Orleans ci sono la moglie dell’assessore, Valeria Livigni, il presidente della Regione Nello Musumeci e il vice presidente Gaetano Armao. Tanti  esponenti del governo regionale, dirigenti, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, e anche cittadini comuni, hanno reso l’ultimo saluto all’exassessore.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE