fbpx

Russiagate: Conte, ‘richiesta Barr attraverso ordinari canali diplomatici’

Roma, 23 ott. (Adnkronos) – “Barr ha fatto pervenire attraverso canali ordinari diplomatici la richiesta di avere uno scambio preliminare di informazione con nostra intelligence al fine di verificare l’operato di agenti americani, cioè il quesito era di verificare operato dell’intelligence americana”. Lo dice il premier Giuseppe Conte a palazzo Chigi.
“Quindi la premessa di questa richiesta è avvenuta da parte dell’interlocutore americano con il presupposto di non voler mettere alcun modo in discussione l’operato dell’Italia”.