fbpx

Roma: Raggi, ‘maggioranza lavoratori non ha partecipato a sciopero’

Roma, 25 ott. (Adnkronos) – “La stragrande maggioranza dei lavoratori di Roma non ha partecipato allo sciopero indetto dai sindacati: il 72% dei dipendenti Atac si è recato a lavoro, il 62% di quelli di Ama, addirittura il 90% in Zetema. Asili e scuole dell’infanzia sono rimasti aperti, salvo qualche rara eccezione. I lavoratori delle aziende partecipate di Roma hanno ritenuto che non fosse giustificata una mobilitazione, lanciata dalle vecchie sigle sindacali dopo aver rifiutato il confronto e soprattutto dopo aver ignorato quella mano che l’altro ieri avevo teso per evitare inutili disagi alla città e alle persone'”. Così in una post su Facebook che la sindaca di Roma Virginia Raggi.
“Significa che i lavoratori credono nel nostro percorso di risanamento delle aziende: abbiamo salvato Atac dal fallimento e 11mila persone dal la perdita del posto di lavoro, impegnandoci a rilanciare un’azienda che ci hanno lasciato con un debito di 1,3 miliardi di euro. Abbiamo messo in strada 400 bus e stiamo assumendo autisti per rilanciare il servizio per i cittadini. Questi sono dati incontrovertibili”, sottolinea la sindaca di Roma.