fbpx

Reggio Calabria: successo per il workshop di Confcommercio “Un Cliente per Sempre” [FOTO]

/

Reggio Calabria: successo per il workshop di Confcommercio “Un Cliente per Sempre”, oltre duecento i partecipanti

Coinvolgente. Appassionante. Entusiasmante. Gli aggettivi non sono sufficienti per raccontare la valanga di emozioni che ha travolto gli oltre duecento partecipanti alla giornata di formazione “Un Cliente per Sempre” organizzata da Confcommercio in partnership con Dale Carnegie Italia, Ente Bilaterale del Terziario e con il patrocinio della Città Metropolitana il 28 ottobre al Palazzo Alvaro di Reggio Calabria. “Anche in un momento di crisi, di difficoltà, continuiamo a seminare stelle, i risultati prima o poi arriveranno”. È con una immagine d’effetto, con una suggestione che richiama l’idea del cambiamento, della necessità di guardare le cose da prospettive diverse, che uno straordinario Sergio Borra, Ceo di Dale Carnegie, uno dei numeri 1 della formazione in Europa, apre il workshop dedicato alle Aziende Confcommercio ed ai loro dipendenti. Sergio Borra, oramai amico di Reggio Calabria e della Confcommercio, con grande empatia e coinvolgimento ha tenuto il palco per l’intera giornata conquistando la platea di imprenditori, dipendenti, amministratori, rappresentanti delle Istituzioni con aneddoti, storie di vita tutte dirette a fare comprendere l’importanza del team, dello spirito di collaborazione, della “felicita” in azienda che sono la vera chiave per il successo e per provare a raggiungere obiettivi sempre più grandi. “Solo se alla crescita individuale si affianca quella del gruppo – ha sottolineato Borra – è possibile dare di più, andare oltre la propria zona di comfort. E il processo di crescita deve necessariamente riguardare sia i dipendenti sia il leader che deve dare la giusta motivazione con la coerenza delle proprie azioni, con l’esempio della positività e con la passione per il proprio lavoro”.

Decine le proposte e le suggestioni che hanno coinvolto i partecipanti partendo dal concetto, sottolineato all’avvio dei lavori dal Sindaco Giuseppe Falcomatà e dal Presidente di Confcommercio Gaetano Matà che tutte le Aziende, ancor più quelle di piccole dimensioni hanno una incredibile forza: le persone. Le piccole realtà locali sempre più devono essere fondate su un reale senso di appartenenza, su un senso di famiglia e su una cultura aziendale ottimista. E l’appartenenza nasce proprio dal coinvolgimento e dalla formazione del collaboratore che così può prendere coscienza dell’importanza della sua funzione e del valore che esso riveste per l’azienda. Solo un collaboratore consapevole del proprio ruolo potrà e, a quel punto, dovrà trovare la motivazione aggiuntiva per fare sempre meglio e continuare a crescere, per sentirsi soddisfatto e poter ricambiare efficacemente la fiducia accordata dall’azienda. Borra, nel corso della giornata, ha evocato più volte quello che deve essere l’obiettivo di ogni Azienda: l’eccellenza. “È all’eccellenza che le Aziende, ma in realtà ciascuno di noi, devono puntare. Perché l’eccellenza è raggiungibile. Ma non è per tutti! È solo per chi si impegna, rischia, sogna e si aspetta più di quanto ritenuto possibile dalla maggioranza. È solo per chi è disposto ad investire emotivamente in un progetto di vita, mettendosi sempre nei panni dell’altro, imparando ad amare il prossimo, assumendosi le responsabilità e, soprattutto, facendo sempre tutto con il sorriso”. Per il Presidente Matà “sempre più l’imprenditore deve essere in grado di motivare il collaboratore, ascoltarlo, gratificarlo ma anche spingerlo a dare di più. Come Confcommercio assieme alle Organizzazioni sindacali Filcams, Fisascat e Uiltucs con le quali condividiamo la responsabilità della gestione dell’Ente Bilaterale, da anni proviamo a fornire sia alle imprese sia ai dipendenti del comparto gli strumenti indispensabili per rimanere competitivi ed affrontare le sfide che l’evoluzione culturale e la società attuale pongono”. Matà saluta i presenti con una promessa: “Per la prossima primavera è già in cantiere un nuovo progetto sempre assieme a Sergio Borra, che stiamo immaginando in una location e con modalità innovative, per coinvolgere l’intera famiglia Confcommercio e per dare il giusto coronamento al percorso di crescita delle competenze delle Aziende del Commercio che abbiamo fin qui sviluppato e che tanto apprezzamento ha riscosso”.