fbpx

Palermo: allargamento giunta, maggioranza si spacca sul voto a Sala delle Lapidi (2)

(Adnkronos) – “Da mesi – prosegue la nota – in tutte le sedi formali ed informali, noi di Sinistra Comune abbiamo chiesto un confronto che ponesse le basi per una gestione diversa e migliore dell’attività complessiva del governo della città. Lo abbiamo fatto con correttezza, garantendo sempre in Consiglio la presenza e non facendo mai mancare il nostro sostegno. Siamo pronti a proseguire in tal senso. Oggi – conclude – abbiamo deciso di uscire dall’Aula e di non esprimerci su un atto che, nel merito, naturalmente non potevamo che condividere essendo solo una presa d’atto di una legge regionale. Continuiamo a ritenere che per svolgere una proficua azione di governo bisogna garantire il dialogo tra il sindaco e la sua maggioranza”.