Paganese-Reggina, Toscano pensa già al derby: “pari ingiusto, adesso testa al Catanzaro”

Reggina toscano Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Il tecnico della Reggina Mimmo Toscano, si è presentato ai microfoni in sala stampa dopo il pari contro la Paganese di questa sera

La Reggina non riesce a sbloccarsi, ancora casella vuota per quanto concerne le vittorie esterne, solo pareggi in trasferta per Toscano ed i suoi uomini. Un po’ di delusione c’è dopo l’ottimo primo tempo contro la Paganese, ma tant’è, è arrivato un punto dalla trasferta odierna che mantiene la formazione amaranto imbattuta. Il tecnico Mimmo Toscano si è presentato ai microfoni della stampa a caldo, poco dopo la fine dell’incontro di Pagani.

Le parole di Toscano, il quale pensa già alla prossima gara: “Tanto rammarico per non aver chiuso la gara, meritavamo di più dopo un grande primo tempo con 5-6 palle gol per chiudere la gara. I ragazzi sono abbattuti proprio per questo, con un calcio piazzato hanno rimesso in piedi la gara e poi loro si sono difesi bene, adesso pensiamo al Catanzaro. Già da domani lavoreremo per il derby, prendiamo questo punto con un po’ di rammarico, ma siamo contenti per la prestazione. Il muro della Paganese? Qualche palla inattiva o giocate sporadiche potevano cambiare la gara, ma siamo stati anche bravi a non prendere contropiedi pericolosi, gara archiviata, si pensa al Catanzaro, tifosi, sosteneteci in massa“.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE