fbpx

Milano: furti in stazione centrale, 3 arresti

Milano, 25 ott. (Adnkronos) – Rubavano bagagli ed effetti personali ai viaggiatori alla stazione centrale di Milano. La polizia ha arrestato tre cittadini rumeni di 32, 28 e 26 anni con l’accusa di furto aggravato in concorso. I poliziotti hanno notato i tre uomini aggirarsi tra i viaggiatori in transito sulla banchina dei bus-navetta per l’aeroporto di Milano-Malpensa. All’arrivo di un autobus i tre cittadini rumeni hanno assunto le posizioni strategiche per il furto: uno svolgeva la funzione del ‘palo”, il secondo e terzo complice si sono posti dietro a un viaggiatore in fila per ritirare il bagaglio.
Il secondo uomo, immediatamente, ha aperto la cerniera dello zaino del turista davanti a sé, ne ha estratto il cellulare custodito all’interno cedendolo immediatamente al terzo complice che, in pochi secondi e con l’utilizzo di una graffetta, ha estratto la scheda sim occultando il tutto nelle proprie tasche.
I tre si sono dati subito alla fuga, ma sono stati bloccati dagli agenti che avevano assistito a tutta la scena criminosa. Sono stati pertanto arrestati e dalla loro perquisizione è stato rinvenuto un altro cellulare impostato in lingua spagnola, privo di sim, un portafoglio con documenti di proprietà di un soggetto italiano, che ne aveva denunciato il furto i primi giorni di ottobre.